Come preparare una soluzione di alta qualità in una

Il problema principale con il funzionamento della betoniera è la selezione delle proporzioni corrette della miscela di calcestruzzo. Oggi ci sono molte ricette su come preparare la soluzione con le proprie mani, ma bisogna capire che non esiste una ricetta universale. Ciò è dovuto al fatto che diversi tipi di calcestruzzo devono essere utilizzati per scopi diversi. Ma i componenti con cui viene preparata la soluzione sono permanenti. Questi sono sabbia, acqua, cemento e pietrisco. In alcuni casi, vengono utilizzati additivi speciali.

Impastare cemento in betoniera

Impastare il cemento in una betoniera è molto più semplice e veloce rispetto a quello manuale.

Preparazione della soluzione

Il marchio di soluzioni concrete prodotte dipende da quale mix di cemento verrà utilizzato e in quali proporzioni verrà aggiunto. Nella maggior parte dei casi, usato marchio di cemento M400 o M500. Ad esempio, per ottenere una malta di alta qualità con cemento M400, sono necessarie 2 misure di ghiaia, 8 misure di ghiaia, 4 misure di sabbia e 1 misura di acqua.

Tabella delle proporzioni

Tabella delle proporzioni dei componenti di una soluzione concreta.

Questo rapporto di ingredienti è ottimale e consente di raggiungere l'uscita del calcestruzzo con il marchio M250. Se si applica lo stesso rapporto di elementi iniziali con il 500 ° cemento, si otterrà la miscela di calcestruzzo M350.

Quando si mescola la soluzione in una betoniera, prestare attenzione al suo caricamento. In nessun caso non dovrebbe essere consentito il sovraccarico nel mixer. La quantità ammissibile di carico è determinata dalla capacità del tamburo, che sarà necessariamente indicata nel passaporto tecnico dell'unità. Il sovraccarico non consentirà un'impastatura di alta qualità della soluzione nel miscelatore, inoltre funzionerà a carichi di picco, il che può portare al guasto del motore elettrico o alla rottura dell'albero motore.

Tutti gli ingredienti devono essere aggiunti in sequenza:

  1. Acqua.
  2. Cemento.
  3. Sand.
  4. Ghiaia.
  5. Pietra schiacciata

In questo caso, la soluzione deve essere agitata fino a ottenere una miscela omogenea. Questo si estende al suo colore e consistenza. Quando questi parametri sono normali, la soluzione è pronta per l'uso.

Torna al sommario

Alcune funzioni quando si lavora con un mixer

Tabella dei consumi di cemento

Tabella del consumo di cemento.

Quando si lavora con betoniere, ci sono diverse regole di base che renderanno il loro lavoro più produttivo ed efficiente. Inoltre, l'osservanza di queste regole contribuirà ad aumentare la vita dell'apparecchiatura.

La prima e più importante regola è la presenza di una superficie piana orizzontale sulla quale verrà installata una betoniera. Prima di iniziare a scaricare tutti i componenti, è necessario installare esattamente l'unità. Per ottenere questo, è possibile utilizzare gli inserti in legno sotto le gambe dell'agitatore. La presenza di angoli anche piccoli durante l'installazione può portare a calcestruzzi di scarsa qualità. Inoltre, la betoniera presto fallirà. È particolarmente importante seguire questa regola quando si usano macchine con un'azione forzata.

La seconda regola, ma non meno importante, è rispettare il tempo di miscelazione. Nel caso in cui venga utilizzato l'apparecchio ad azione forzata, il suo tempo di funzionamento sarà di 2-3 minuti. Nelle unità gravitazionali, saranno 5-6 minuti. Se il tempo è aumentato, farà evaporare la quantità d'acqua richiesta, il che causerà una diminuzione dell'elasticità della miscela. Va ricordato che il rinterro di tutti i componenti nel tamburo e lo scarico della composizione finita dovrebbero essere eseguiti solo quando ruota.

Le proporzioni di cemento M-400 e M-500

Le proporzioni di cemento M-400 e M-500.

Testare la prontezza del calcestruzzo viene effettuato prendendo un piccolo campione di esso. Per fare questo, gettalo in un trogolo o su una lastra di ferro. Dopodiché, con l'aiuto di una pala, vengono fatte delle tacche sulla miscela ottenuta. Se queste tacche cadono, il calcestruzzo può essere considerato pronto. Altrimenti, è necessario inviare nuovamente il campione nel mixer e portare la composizione alla prontezza.

Quando si prepara la composizione del calcestruzzo, è necessario tener conto del fatto che parte di esso si attaccherà sulle lame e sulla superficie del tamburo. Ciò porterà ad una diminuzione della resa della soluzione finale. Pertanto, facendo il primo lotto, è necessario aumentare la quantità degli ingredienti originali del 10%. Per ridurre l'adesione della miscela, le lame possono essere trattate con olio usato. Eseguirà uno strato tra il cemento e le parti dell'unità.

Dopo il completamento del lavoro, lavare sempre l'apparecchio. Per fare questo, versare nel cestello 2-3 secchi d'acqua e mescolare. Quindi, l'acqua lava tutto lo sporco che è rimasto sugli elementi interni dell'apparato. Se un tale processo viene trascurato, tutti gli elementi originali si induriranno e quindi dovranno essere tagliati. Questo è un processo che richiede molto tempo, più può portare a danni alle apparecchiature.

Il rispetto di tutte queste regole consentirà non solo di capire come preparare la soluzione, ma anche come farlo qualitativamente. Inoltre, contribuirà a far funzionare correttamente il mixer, che aumenterà la sua durata e migliorerà la qualità della composizione risultante.

Aggiungi un commento